giovedì 19 maggio 2016

Giuseppe Avecone: "Le dichiarazioni della signora Gaetano? Un mero spot elettorale".

"Apprendo e leggo da un blog le dichiarazioni fatte dalla candidata signora Clorinda Gaetano della lista numero 1 "Per Alife" capeggiata dal candidato Sindaco avv. Roberto Vitelli. Prendo atto di quanto proclamato per mero spot elettorale - continua Giuseppe Avecone - nel contempo la invito ad essere più puntuale, precisa ed incisiva elencando tutto ciò che la mia amministrazione comunale non avrebbe fatto e nell'ordinario e nelle programmazioni, rendendomi disponibile sin da ora ad un confronto diretto". La candidata della lista di Vitelli ha attaccato l'ex fascia tricolore sul fatto che il paese Alife da cinque anni è fermo

martedì 26 aprile 2016

Nessun finanziamento andrà perso: 6milioni e 200mila euro per la cittadella scolastica che sorgerà in città

I Sindaci del Matese incontrano Vincenzo De Luca, ed il governatore della Regione Campania annuncia loro buone, anzi ottime, notizie: nessun finanziamento sarà perso, anche nei casi in cui i lavori non solo non siano iniziati, ma neppure siano stati appaltati. Ed è il caso della famosa cittadella scolastica, progetto fortemente voluto dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone e che ora giunge a completamento. Sei i Comuni dell’area Matese che sono stati maggiormente interessati dal sisma del dicembre 2013 e gennaio 2014,

domenica 10 aprile 2016

"Sarebbe stato giusto che il Sindaco f.f. avesse lasciato il Comune con i suoi bilanci consuntivi, esercizi 2009 e 2010, approvati; ma il coraggio di approvare anche i conti di gestione altrui è di pochi".

Dopo la nota a firma Maddalena Di Muccio, il Sindaco uscente Giuseppe Avecone tiene a precisare: “Intanto, giova ricordare che l’effettiva liquidità di cassa non è stata certificata dall’amministrazione comunale Avecone, bensì dal tesoriere dell’Ente, ed è pari a 481mila euro di fondo cassa al 31 marzo 2016. Ad onore del vero, poi, sarebbe stato giusto che il Sindaco facente funzioni avesse lasciato il Comune con i suoi bilanci consuntivi, esercizi 2009 e 2010, approvati; ma il coraggio di approvare anche i conti di gestione altrui è di pochi. Senza fare polemiche e campagna elettorale comunque, al D.L. 35 (il mutuo concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti per ripianare i pagamenti dei debiti contratti fino al 31/12/2012) a cui si fa riferimento, ci si è dovuti ricorrere per ripianare i debiti ereditati.

venerdì 8 aprile 2016

I Conti del tesoriere: saldo di cassa a + 481mila euro al 5 aprile 2016

 Conti perfettamente in ordine sono quelli lasciati dal Sindaco della Città di Alife, Giuseppe Avecone, e dall’intera sua squadra di governo, che risultano dai verbali dei passaggi di consegna della Tesoreria Provinciale di Caserta, dal Sindaco Avecone, appunto, al neo commissario prefettizio, Anna Manganelli. Dal saldo trimestrale al 31 marzo 2016 del conto acceso presso la Tesoreria Provinciale di Caserta (e tenuto dalla Banca di Credito Popolare Torre del Greco, tesoreria unica dell’Ente) risulta la cifra (positiva) di 481mila euro. “Una gestione finanziaria oculata” quella condotta dalla squadra di governo comunale capitanata da Avecone, dunque, e come confermato dallo stesso tesoriere, dr. Morra, intervenuto al Comune di Alife l’altra mattina al

sabato 26 marzo 2016

Avecone smentisce le indiscrezioni politiche su presunte candidature: "fantapolitica".

"Onorato per le persone citate, ma sono costretto a smentire in maniera categorica il testo di un articolo apparso su un blog locale che fa riferimento alla presunta squadra di candidati accostati alla mia persona per le prossime elezioni amministrative”. Così il Sindaco della Città di Alife, Giuseppe Avecone, su indiscrezioni politiche pubblicate nelle ultime ore. Nel testo sarebbero stati fatti i nomi di alcuni amministratori uscenti, la cui candidatura sarebbe stata riconfermata, tra cui Emilio Del Giudice, Angelo Giammatteo,

venerdì 4 marzo 2016

Biodigestore, in aula consiliare tre rappresentanti della Regione Campania ribadiscono il “No” all’impianto da 75.000 t/annue: Gennaro Oliviero (Pd), Gianpiero Zinzi (FI), Vincenzo Viglione (M5S).

(nella foto, da sx: l'imprenditore Michele Flagiello del Comitato civico, il Sindaco di San Gregorio Matese, Giuseppe Mallardo, il consigliere regionale Gianpiero Zinzi, l'assessore in carica, e commissario cittadino di Forza Italia, Angelo Giammatteo, il Sindaco Giuseppe Avecone e l'assessore Luigi Zazzarino)
“Questa è la battaglia che stiamo portando avanti”. Con voce bassa ma tono deciso il Presidente della Commissione regionale Ambiente, Gennaro Oliviero,

mercoledì 2 marzo 2016

Musei aperti dal 6 all' 8 marzo nell'ambito dell'iniziativa del Ministero in occasione della festa delle donne

Anche la Città di Alife, nella persona dell’arch. Gabriele Venditti, consigliere delegato al patrimonio archeologico, aderisce all’iniziativa del Ministero dei beni e delle attività culturali per le donne ogni 8 marzo annunciata dal Ministro Dario Franceschini. Il Museo archeologico dell’Antica Alife resterà aperto nei giorni 6 – 8 marzo 2016 con una sezione dedicata esclusivamente alla presenza figurativa della donna sui reperti archeologici. E’ un gesto dovuto di galanteria per la Giornata internazionale della donna, tiene a ribadire l’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone, sottolineando, anche in questo modo, attraverso l’arte, il rispetto e il riconoscimento dei diritti delle donne. Un doveroso encomio è rivolto al dott. Antonio Salerno,

venerdì 26 febbraio 2016

Alternanza Scuola – Lavoro: convenzione tra il Comune di Alife e il Liceo Scientifico "G. Galilei" di Piedimonte Matese

Alternanza Scuola – Lavoro: arriva la convenzione siglata tra il Sindaco Giuseppe Avecone, in rappresentanza del Comune di Alife, e la dirigente scolastica prof.ssa Bernarda De Girolamo del Liceo Scientifico Statale “Galileo Galilei” di Piedimonte Matese. Prevista dal Decreto Legislativo numero 77 del 2005, l’alternanza costituisce una modalità di realizzazione dei corsi nel secondo

mercoledì 17 febbraio 2016

Al via il servizioInformagiovani: martedì e giovedì dalle ore 9,00 alle 13,00 un operatore specializzato presso la casa comunale.


Dopo la presentazione ufficiale del Programma di attività della Rete Informagiovani dei comuni della zona Matese efferenti al Distretto Scolastico n.21, tenutosi presso la Biblioteca Comunale di Piedimonte Matese la scorsa settimana, da oggi anche presso il Comune di Alife guidato dal Sindaco Giuseppe Avecone è stato attivato lo sportello del servizioInformagiovani. “Lo sportello Informagiovani – ha ribadito l’Assessore delegato Luigi Zazzarino è un servizio gratuito di informazione ed orientamento, rivolto a tutti i

sabato 6 febbraio 2016

Carnevale 2016, il programma degli eventi in città.

L’evento, con il patrocinio del Comune di Alife guidato dal Sindaco Giuseppe Avecone, è stato curato dall’assessore al ramo, Luigi Zazzarino, dalle Associazioni Pro Loco, Forum dei Giovani, i giovani dell’ACR, e l’Associazione genitori “Giuseppina Morelli“. Si parte sabato 6 febbraio con uno spettacolo teatrale “Il piccolo teatro delle maschere” presso l’ex cassa municipale in Via Roma, nei pressi di Piazza Termini. Domenica 7 febbraio, di buon mattino, animazione per bambini in Piazza XIX Ottobre (Porta Napoli), quindi nel primo pomeriggio raduno delle maschere ed animazione con trampolieri, artisti di strada, giostra gonfiabile, spettacolo di clown. Martedì 9 febbraio, sempre nel primo pomeriggio alle ore 15,00, raduno delle maschere in Piazza XIX Ottobre e sfilata nel centro storico del paese, sempre seguita da animazione per bambini.

sabato 30 gennaio 2016

400mila euro per il sociale...

Quattrocentomila euro per il sociale: è questa la somma che l’amministrazione comunale Avecone è riuscita a risparmiare dalla rinuncia alle indennità di carica di Sindaco ed amministratori, dal suo insediamento avvenuto nel maggio del 2011 a fine mandato, che scadrà a maggio 2016. Mantenendo così fede agli impegni presi in campagna elettorale con la cittadinanza alifana, allorquando il candidato Sindaco Giuseppe Avecone e la sua squadra di candidati consiglieri decisero, da subito, di rinunciare ad ogni forma di indennità una volta eletti, la

mercoledì 13 gennaio 2016

Ponte Margherita, Avecone solidale con le decisioni dell'Ente Provincia e del Presidente Di Costanzo

Incontro questa sera a Dragoni con rappresentanti della Provincia di Caserta ed i Sindaci, o loro delegati, dell'Alto Casertano sulla questione chiusura Ponte Margherita. "La mia amministrazione comunale, in quel contesto, è stata rappresentata dal vice Sindaco, l’assessore Emilio Del Giudice, ed ha portato tutta la nostra disponibilità per superare le difficoltà che si verranno a creare con la chiusura del Ponte Margherita”. Il primo cittadino di Alife, Giuseppe Avecone, ha così inteso ribadire il suo pensiero su una questione che sta sollevando molte polemiche.

mercoledì 30 dicembre 2015

40milioni di euro deliberati dalla Giunta Avecone nel programma triennale delle opere pubbliche 2016/2018.

Quasi 40milioni di euro, 38.962.359,36 nello specifico, sono stati deliberati dall’esecutivo guidato dal Sindaco Giuseppe Avecone, che stamane ha approntato ben 32 progetti che interesseranno il territorio comunale di Alife nei prossimi tre anni. Nel programma triennale delle opere pubbliche 2016/2018, difatti, vi rientrano opere di diverso spessore e complessità: a cominciare dai lavori di ristrutturazione ed efficientamento energetico del complesso scolastico in Via Volturno, dove si prevede di spendere ben 3.076.488 euro.

lunedì 28 dicembre 2015

Alife, dal consiglio comunale le variazioni al bilancio preventivo 2015 e la dichiarazione di pubblico interesse alla nascente struttura sanitaria a San Michele

Consiglio comunale al completo (o quasi), se si eccettuano i due (soliti) consiglieri assenti (Marco Bergamin ed Alfonso Santagata), a decretare le variazioni apportate al bilancio preventivo 2015 e la dichiarazione di pubblico interesse in merito alla realizzazione, in città, di un centro ricerche con annessa struttura sanitaria polivalente. Le variazioni al bilancio dell’anno in corso sono state consistenti, votate dalla sola maggioranza guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone:

domenica 20 dicembre 2015

“i Presepi, la Cripta, l’Arte”, 10° edizione dell'evento natalizio.

Un evento nell’evento, quello de “i Presepi, la Cripta, l’Arte”, 10° edizione, nell’ambito del vasto “canovaccio” di appuntamenti “NATALIFE 2.0″, messi in piedi per queste vacanze natalizie 2015, dall’amministrazione comunale di Alife, guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone, su particolare impulso dell’assessore alla cultura, Luigi Zazzarino, e con la preziosa opera di collaborazione di due laboriose associazioni del territorio, la Pro Loco alifana, presieduta da Raffaele Versaci, ed il Forum dei Giovani di Alife, presidente Luca Fiondella, oltre naturalmente alla Diocesi ospitante, quella di Alife-Caiazzo.

giovedì 10 dicembre 2015

Carenza idrica, sospensione delle attività didattiche: l'ordinanza di Avecone.

L’acqua mancherà dalle ore 9.00 alle ore 18.00 di venerdì 11 e sabato 12 dicembre 2015. Le scuole munite di serbatoio lezioni venerdì 11 dicembre fino alle ore 12,30. Per l'I.P.I.A. "Manfredi Bosco", invece, la sospensione riguarderà sia venerdì 11 che sabato 12 dicembre. La Direzione Generale per l’ambiente e l’ecosistema della Giunta Regionale della Campania ha comunicato agli enti territoriali interessati (Alife, Dragoni, Alvignano, Baia Latina e Liberi) che domani, venerdì 11 e sabato 12 dicembre 2015, sarà sospesa l’erogazione idrica per consentire i lavori all’Acquedotto Campano del Torano, Biferno ed ex C.I.T.L. Consorzio Idrico Terra di Lavoro – Lotto 1 (Servizio di Gestione Acquedotti Regionali). Ciò, la nota a firma del direttore dei lavori, geom. Vincenzo Trinchillo, e responsabile del procedimento, geom. Ciro Pesacane, “al fine di ottimizzare la distribuzione idrica nei territori dei Comuni su indicati sono stati programmati degli interventi urgenti ed indifferibili al partitore di Alife”.

giovedì 3 dicembre 2015

#NATALIFE2.0, gli eventi per le festività natalizie 2015/2016.

Al via già domenica prossima, 6 dicembre 2015, per concludersi un mese dopo, il 6 gennaio 2016, giorno dell’epifania: #NATALIFE2.0, a cura dell’amministrazione comunale di Alife, guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone, su particolare impulso dell’assessore Luigi Zazzarino, dell’Associazione Pro Loco alifana e del Forum dei Giovani di Alife. Domenica 6 dicembre “Natale alle porte”, con musica dal vivo ed animazione per i bambini a partire dalle ore 19.00 nello spazio adiacente la Porta Napoli in largo Vitelli con, a seguire, degustazione di prodotti tipici. L’evento si ripeterà martedì 8 dicembre presso Porta Roma e sabato 12 dicembre presso Porta Fiume. Ma anche serata Made in Sud con il gruppo “Sud 58″ che si esibirà in Piazza Vescovado e lo spettacolo di cabaret con “I Mainconici” in Piazza Santa Caterina. La serata si concluderà con i fuochi pirotecnici alle ore 24,00. Sabato 19 dicembre il “Mercatino di Natale” nel centro storico dalle ore 16.00, con l’esposizione di artigianato, oggettistica, degustazioni di prodotti tipici, musica dal vivo. Ancora, l’inaugurazione della mostra presepiale e pittorica nella Cripta della Cattedrale Santa Maria Assunta, con anche una rappresentazione del presepe vivente nel tratto Piazza Vescovado – Porta Roma e, per finire, spettacolo di cabaret con il comico Enzo Costanza direttamente da Zelig ed, alle 23.30, “La notte delle lanterne”. Domenica 20 dicembre riprende il “Mercatino di Natale” nel centro storico; nel pomeriggio arriveranno “I Cantori napoletani”, quindi una riproposizione del presepe vivente. Sabato 26 dicembre gita a Roma, mentre domenica 27 dicembre presso il campo sportivo “Marco Spinelli” di Alife triangolare di calcio “Città di Alife” tra l’ASD Alife, VIS Capua e A.C.D. “G. Carullo”; nel pomeriggio, in Piazza Vescovado, la “Festa della famiglia”, quindi musica live con i “Batti botti del Matese”. Lunedì 28 e martedì 29 dicembre il cineforum per bambini: alle ore 17.00 presso la biblioteca comunale nei pressi di Piazza Termini. Domenica 3 e lunedì 4 gennaio 2016 in Cattedrale alle ore 20.30 il musical “L’atteso”. Martedì 5 gennaio “Arriva la Befana“, alle ore 19.30 spettacolo di animazione per bambini e, per finire, mercoledì 7 gennaio in Piazza Vescovado “Epifania alifana”, con dalle ore 10.00 la processione dei Re Magi, estrazione della lotteria di San Sisto, spettacolo di animazione per bambini e tombolata presso il salone parrocchiale.

giovedì 26 novembre 2015

Comune, cambia il gestore telefonico: ecco i numeri per contattare gli uffici fino al prossimo 18 dicembre.

Il Comune di Alife cambia gestore della telefonia fissa ed internet, passando dal precedente gestore Telecom Italia al nuovo Vodafone. Cambiano, con esso, anche i numeri di tutti gli uffici comunali, ma solo temporaneamente. Fino al prossimo 18 di dicembre 2015, questi sono i nuovi numeri: dal 18 dicembre in poi si tornerà alla precedente numerazione. Ecco i numeri in vigore fino al 18 dicembre: (N.B.: i numeri mancanti saranno a breve attribuiti).
Ufficio di RiferimentoPersonale di RiferimentoNumerazione Provvisoria fino al 18/12/2015Numerazione Definitiva dal 19/12/2015Interno
Ufficio Segreteria Pietro Dragone0823.14596000823.7874006206
Ufficio Amm.Valentina Santini0823.14596270823.7874276225
Ufficio Amm.Maria Ferrazzano 0823.14596040823.7874046231
Ufficio Amm.Gianni Parisi0823.14596150823.7874156218
Ufficio RagioneriaRaffaele Granitto0823.14596180823.7874186219
Ufficio RagioneriaEdvige Del Basso0823.14596140823.7874146217
Ufficio MessiMichele Melillo0823.14596100823.7874106215
Ufficio SindacoGiuseppe Avecone0823.14596120823.7874126216
Ufficio A.T.A.Claudio Fiorillo0823.14596200823.7874206221
Ufficio A.T.A.Franco Cirioli0823.14596050823.7874056210
Ufficio LL.PP.Claudio Accarino0823.14596210823.7874216222
Ufficio LL.PP.Albano0823.14596190823.7874196620
Ufficio AnagrafeLiberato Zazzarino0823.14596090823.7874096214
Ufficio AnagrafeSalvatoreMartellino0823.14596060823.7874066211
Ufficio ProtocolloAnna Zazzarino0823.14596070823.7874076212
Ufficio Tributi 0823.14596080823.7874086213

venerdì 13 novembre 2015

Scuolabus 2015-2016, ecco le tariffe.

Le tariffe per il servizio pubblico a domanda individuale furono già fissate con delibera della giunta esecutiva guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone nel luglio scorso, tenendo anche in considerazione il fatto che il tasso di copertura dei costi di gestione del servizio di trasporto scolastico degli alunni frequentanti i plessi di Alife doveva essere del 100%.

mercoledì 11 novembre 2015

Vertenza Comune di Aife contro la signora G.P. di Casal di Principe: aveva chiesto 20mila euro di risarcimento danni, ma le viene rigettata la richiesta.

Vertenza Comune di Alife contro la signora G.P. di Casal di Principe: rigettata la richiesta di risarcimento danni, condannata la parte anche al risarcimento delle spese di giudizio, compreso il legale ed il CTU intanto investito per relazionare in proposito. Questi i fatti.

sabato 7 novembre 2015

Visita guidata dell'IPIA di Alife alle bellezze storiche del posto: i ragazzi accolti dal Sindaco Avecone, l'assessore Zazzarino e la guida Parisi.

Visita guidata ai monumenti storico – architettonici della Città di Alife: stamane le classi seconde dell’Istituto Professionale di Stato Industria ed Artigianato “Manfredi Bosco” di Alife hanno potuto ammirare le bellezze architettoniche del luogo, con l’ausilio di una guida esperta quale il prof. Gianni Parisi.

martedì 3 novembre 2015

4 novembre, festa dell'unità nazionale e delle forze armate.

“Il 4 novembre, giornata della festa dell’unità nazionale e delle forze armate - scrive l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone – è una data da commemorare affinché il sacrificio dei nostri soldati, caduti durante le ultime guerre, rimanga impresso indelebile nella memoria collettiva. La celebrazione di tale ricorrenza rappresenterà, inoltre, un momento di riflessione sulla dura conseguenza di ogni guerra e sulla necessità che i sentimenti di pace, di concordia e di tolleranza tra i popoli diventino, oggi più che mai, norma di vita.

venerdì 30 ottobre 2015

Rinuncia indennità di carica: il Sindaco Avecone destina 10mila euro ai ticket mensa scolastica

La maggioranza comunale Avecone continua a rinunciare alle indennità di carica previste per gli amministratori. Con l’ultimo atto di giunta (la n. 71 del 29 ottobre 2015), il Sindaco Giuseppe Avecone ha dato mandato ai funzionari dell’area amministrativa e contabile di predisporre gli atti necessari al fine di poter finanziare il costo dei ticket mensa, erogati e non pagati per l’anno scolastico 2014/2015, con i fondi dei risparmi derivanti dalla rinuncia a quattro mesi di indennità di carica del Sindaco (cifra di circa 10mila euro), ed utilizzando le somme residuali per analoghe situazioni che si dovessero verificare anche nell’anno scolastico 2015/2016. Nella stessa delibera di giunta esecutiva, verbalizzata dal segretario comunale Pietro Dragone, si conferma che ad oggi nessuna somma è stata erogata e/o incassata dal Sindaco a titolo di indennità di carica, e si da indirizzo di predisporre, ove necessario e con l’urgenza del caso, apposita variazione di bilancio in esecuzione di quanto sopra previsto.

sabato 24 ottobre 2015

Campo sportivo "Marco Spinelli": indetta la gara d'appalto.

Dopo il sisma che ha colpito il Matese nelle due tremendi scosse nel dicembre 2013 e gennaio 2014, i Comuni maggiormente colpiti dal terremoto hanno provveduto a siglare un protocollo d’Intesa con la Regione Campania (tra gli enti, Alife, Castello del Matese, San Gregorio Matese, Gioia Sannitica, Piedimonte Matese, San Potito Sannitico, Cusano Mutri, Cerreto Sannita, Faicchio, Guardia Sanframondi).

sabato 3 ottobre 2015

Borsa Mediterranea del turismo archeologico, presentato l'evento

Sono stati direttamente i primi cittadini dei quattro Comuni dell’Alto Casertano interessati all’evento Borsa Mediterranea del turismo archeologico (18° edizione) a presentare l’evento, dopo il protocollo d’intesa siglato nei giorni scorsi sulle rispettive case comunali.

martedì 29 settembre 2015

La città di Alife alla XVIII Borsa Mediterranea del turismo archeologico di Paestum: dal prossimo 29 ottobre 2015.

Un Protocollo d’intesa per la partecipazione alla XVIII Borsa Mediterranea del turismo archeologico: quello firmato stamane dal Sindaco della città di Alife, Giuseppe Avecone, d’intesa con il consigliere delegato al patrimonio archeologico, Gabriele Venditti, ed il neo assessore al turismo, Luigi Zazzarino.

giovedì 10 settembre 2015

Luigi Zazzarino è il nuovo consigliere comunale:sostituisce il dimissionario Giulio Riccio

Sostituito il dimissionario consigliere comunale Giulio Riccio con Luigi Zazzarino: l’assise del Comune di Alife viene reintegrata del componente che, volontariamente, aveva rassegnato l’incarico solo la settimana scorsa.

venerdì 4 settembre 2015

Passa il previsionale 2015, Avecone: "Orgogliosi di continuare su questa linea, ci possiamo rimproverare ben poco".

Col voto favorevole di sette consiglieri passano tutti gli argomenti posti all’ordine del giorno, in una seduta di consiglio comunale fissata dal Sindaco, e Presidente del consiglio comunale, Giuseppe Avecone, alle ore 12,00 di stamane, giovedì 3 settembre 2015, in seconda convocazione, dopo che era andata deserta la prima convocazione di lunedì scorso 31 agosto (sufficiente in questa seduta il voto di 1/3 del consiglio, cioè 5 componenti).

giovedì 13 agosto 2015

Consiglio comunale il prossimo lunedì 31 agosto

Il Sindaco della Città di Alife, Giuseppe Avecone, anche Presidente del Consiglio comunale, ha fissato per lunedì 31 agosto, alle ore 18.00, la prossima seduta di assisse pubblica con all’ordine del giorno importanti argomenti, quali la ratifica della delibera di Giunta comunale inerente la convenzione per la gestione associata dell’Ufficio del Giudice di Pace di Piedimonte Matese, l’approvazione del regolamento per l’applicazione dell’addizionale comunale all’Irpef, l’approvazione del Piano finanziario, nonchè tariffe e scadenze dell’imposta Tari, tassa sui rifiuti, per l’anno 2015, la conferma per l’anno 2015 delle aliquote Tasi, quindi il bilancio previsionale 2015 e previsionale finanziario 2015 – 2017.

venerdì 7 agosto 2015

L'immobile Comunale alla frazione Totari nuova sede matesina dell'Ispettorato Agrario: la giunta Avecone dice si.

La giunta esecutiva Avecone concede in comodato d’uso un immobile comunale da abidire a nuova sede dell’Ispettorato Agrario: saranno decentrati gli uffici regionali dell’U.O.D., Unità Operativa Dirigenziale.Il si all'iniziativa, da parte dell'esecutivo comunale guidato dal Sindaco Giuseppe Avecone, arriva nella seduta ultima di giunta.